//4 ragioni per cui la lasagna di LasaGnaM non fa ingrassare

4 ragioni per cui la lasagna di LasaGnaM non fa ingrassare

 

Non esiste persona che pensi che la lasagna sia un piatto dietetico. Lasagnam è pronto a smentirle.
Certo, come ogni cosa, non bisogna abusarne: la lasagna va mangiata con moderazione, una o due volte a settimana.
A pranzo, dopo la scuola o il lavoro, venite da Lasagnam e ordinate una lasagna. Statene certi: non prenderete un grammo.

E ora vi spieghiamo il perché:

  1. Ogni porzione è da 300 grammi, compreso di pasta e condimento, dove il carboidrato è meno del 25% della massa totale di una porzione!
    Se pensate che, in media, mangiate 120 grammi di pasta a pasto (scusate la figura etimologica), conditi con 80 grammi di salse, sughi, più o meno leggeri, i 100 grammi di prodotto extra della lasagna non vi cambieranno molto. Potete consumarli con una piccola passeggiata, magari proprio sulla strada che separa il vostro ufficio da Lasagnam!
  2. Ciò che più spaventa in una lasagna è la besciamella che la racchiude. Tutti la vedono come un mostro terribile, grasso e malefico, che dilata in un’istante il punto vita. Ma non è così. Innanzitutto perché è a base di latte, non c’è un millilitro di panna, e poi perché, almeno nelle vaschette firmate Lasagnam, è presente nella dose microscopica di 60 grammi: è come bere alla mattina un sorso di latte.
  3. Ciò che rende calorico un piatto è il condimento. Le lasagne di Lasagnam sono prevalentemente a base di verdure stagionali, carni bianche e pesce. Quanto mai potrà farvi ingrassare una lasagna a base di zucchine e salmone, o pesto e fagiolini, o ancora pollo e peperoni? Non fermatevi davanti al nome “lasagna”, ma scavate più a fondo.
  4. Ultimo punto, non meno importante, è che la lasagna fa sparire lo stress, aumentando il buonumore. Sarà perché è colorata, sarà perché ricorda la domenica, il clima di festa e la famiglia, sarà perché ha un profumo irresistibile, la lasagna crea sorrisi e, si sa, una giornata col sorriso si trasforma sempre in una giornata attiva, movimentata, energica, che ti fa consumare tante calorie.

E se queste quattro ragioni non vi convincono, passate alla pratica: mangiate due lasagne a settimana da Lasagnam e, dopo un mese, mettetevi sulla bilancia.

By | 2018-04-20T15:35:27+00:00 20 aprile 2018|Categories: Curiosità|Tags: , , |0 Comments

About the Author:

Classe 1999. Studentessa del Liceo Classico Virgilio di Roma, mi scopro gourmet all'età di dodici anni dopo una cena illuminante a una delle tavole più stellate della scena capitolina. Da lì in poi è tutto in viaggio senza sosta a caccia di nuovi sapori e combinazioni che racconto, giorno per giorno, sulla pagina Instagram, aperta da appena un anno, Hedyphageticae.

Leave A Comment