//Ecco le granite per vincere il caldo

Ecco le granite per vincere il caldo

La fame di sete è il più grande incubo e la più grande realtà in questi mesi di caldo africano qui a Roma. Bisogna inventare stratagemmi e tirare fuori trucchi per far fronte a questo problema.

Noi da Lasagnam, tra i vari rimedi atti a combattere il clima romano, abbiamo deciso di includere nella nostra offerta le granite!

Alla fragola, alla menta, al limone o al caffè queste bevande ghiacciate sono ottimi dissetanti freschi e aromatici da gustare a tutte le ore del giorno.

Nata in Sicilia ora è diffusa in tutta Italia e non solo. Da accompagnare ad una brioche, ad una cialda da gelato, oppure da sola nel classico bicchierone con cucchiaio e cannuccia sostiutisce il più grasso e meno dissetante gelato.

I nostri classici gusti sono il limone, la fragola ed il caffè.

La granita al limone, così acida e fresca, è ottima in chiusura di pasto. Dopo aver mangiato una lasagna alla bolognese l’aromatica freschezza di questo agrume fa dimenticare ogni caloria di troppo e resetta il palato pronto per il prossimo pasto.

Consigliamo la granita alla fragola per merenda. Con la sua dolcezza sazia dopo pochi bocconi facendo scomparire al contempo la fame e la sete. Potrebbe essere divertente accostarla ad una macedonia aumentando così la leggerezza complessiva del piatto, oppure, ad una cheescake al cioccolato o ai frutti rossi, troppo pesante da gustare da sola d’estate.

Concludiamo con la granita al caffè. La più amata e la più richiesta in assoluto.
Noi la adoriamo insieme all’espresso bollente e ad un ciuffo di panna. Perfetta a tutte le ore del giorno, dalla mattina sino alla sera.

Tutte e tre le granite si sposano a meraviglia con la menta fresca, spezzettata con le mani, e la scorza di limone.

 

By | 2017-07-10T17:04:06+00:00 10 luglio 2017|Categories: Eventi|Tags: , , , , , , |0 Comments

About the Author:

Classe 1999. Studentessa del Liceo Classico Virgilio di Roma, mi scopro gourmet all'età di dodici anni dopo una cena illuminante a una delle tavole più stellate della scena capitolina. Da lì in poi è tutto in viaggio senza sosta a caccia di nuovi sapori e combinazioni che racconto, giorno per giorno, sulla pagina Instagram, aperta da appena un anno, Hedyphageticae.

Leave A Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. +Info

Utilizzo dei Cookie

Il sito di LasaGnaM utilizza cookies per fornire una migliore fruizione dei servizi e una semplice esperienza di navigazione.

I seguenti dati sono raccolti per svolgere il sovraesposto scopo:
Contact Form - nome/email - utilizzo del servizio
Google Analytics - dati generici di traffico sul sito in forma anonima

Continuando a utilizzare questo sito o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Privacy Policy: EU Cookie - ePrivacy Directive

Chiudi