//La Lasagna Patrimonio dell’Unesco?

La Lasagna Patrimonio dell’Unesco?

La pizza è diventata patrimonio dell’umanità. Il dodicesimo Comitato per la Salvaguardia del Patrimonio Culturale Immateriale dell’Unesco, riunito in sessione sull’isola di Jeju, ha valutato positivamente l’unica candidatura italiana. E dunque, come ha esultato il ministro delle Politiche agricole Maurizio Martina, “Vittoria! Identità enogastronomica italiana sempre più tutelata nel mondo”.
Le competenze legate alla produzione della pizza che include gesti, canzoni, espressioni visuali, gergo locale, capacità di maneggiare l’impasto, esibirsi e condividere sono indiscutibile patrimonio culturale.
E se lo sono quelle della pizza, perchè non dovrebbero esserlo quelle della lasagna? In fondo, anche intorno alla preparazione della lasagna girano gesti, espressioni visuali, capacità di stendere e farcire la sfoglia, competenze nell’assaggio e lotte per aggiudicarsi la crosticina sbruciacchiata agli angoli della teglia.
La lasagna è italiana. Punto. In nessun altro paese al mondo, se non in Italia, la si trova. E la migliore è quella della nonna. Nessun turista straniero, non italiano, può affermare di aver assaporato la vera e autentica lasagna. E questo perchè? Perchè è poco tutelata, poco considerata al di fuori delle mura domestiche.
E’ dunque giusto che l’Unesco tuteli questo bene, lo divulghi e lo esporti all’estero nella sua forma più pura, non contaminata da quegli ingredienti di bassa qualità che molto spesso utilizzano i ristoranti turistici intorno alla Roma dei monumenti.
La lasagna è l’espressione dell’italianità più assoluta: chiusa e croccante all’esterno, morbida, sugosa e filante all’interno.
Noi da Lasagnam, nel nostro piccolo, cerchiamo di trasmettere e far conoscere al pubblico straniero questo prodotto, generalmente bistrattato dall’alta ristorazione, perchè siamo fermamente convinti che nella lasagna ci sia il futuro ed il successo dell’Italia.
Condividi e metti “mi piace” all’articolo se anche tu ritieni giusto che la lasagna diventi Patrimonio dell’Unesco.

By | 2018-01-03T15:44:06+00:00 3 gennaio 2018|Categories: Eventi|Tags: , , , , , |0 Comments

About the Author:

Classe 1999. Studentessa del Liceo Classico Virgilio di Roma, mi scopro gourmet all'età di dodici anni dopo una cena illuminante a una delle tavole più stellate della scena capitolina. Da lì in poi è tutto in viaggio senza sosta a caccia di nuovi sapori e combinazioni che racconto, giorno per giorno, sulla pagina Instagram, aperta da appena un anno, Hedyphageticae.

Leave A Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. +Info

Utilizzo dei Cookie

Il sito di LasaGnaM utilizza cookies per fornire una migliore fruizione dei servizi e una semplice esperienza di navigazione.

I seguenti dati sono raccolti per svolgere il sovraesposto scopo:
Contact Form - nome/email - utilizzo del servizio
Google Analytics - dati generici di traffico sul sito in forma anonima

Continuando a utilizzare questo sito o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Privacy Policy: EU Cookie - ePrivacy Directive

Chiudi