/, Dolce/Un poco di zucchero e…

Un poco di zucchero e…

I nostri biscotti, quelli più classici, primordiali, originali sono legati a ricordi d’infanzia, ai pomeriggi trascorsi a casa di Nonna. Ogni volta che andavamo da lei per il week-end e le vacanze, la merenda non era al completo senza la scatola di occhi di bue alla marmellata di albicocche. Era un rito semplice, un modo gentile e caloroso che Nonna ripeteva ogni Domenica per darci il bentornato.

Eppure, nonostante la loro semplicità, quei dolcetti che profumavano di buono, che si sbriciolavano burrosamente quando li addentavi ci sono rimasti dentro ancora adesso.

Quando mangiate i biscotti, non mangiate solo dei biscotti. Quello che sta dentro il pacchettino va oltre la mera composizione nutrizionale (farina, burro, zucchero, uova, vaniglia e sale). Ogni biscotto cela un autentico momento di bontà, un ricordo, un’emozione di un tempo lontano.

Noi a LasaGnaM, ogni giorno, a mano, con amore, riproponiamo la semplicità di quei pasticcini d’infanzia. Nel nostro bancone non possono mancare impacchettati e presentati in maniera golosa e accattivante!

A ogni cliente, accanto alla tazzina di caffè serviamo un biscottino al cioccolato o alla vaniglia, compagno perfetto per la forte e amara domina, qual è la caffetteria, rendendo più piacevole la loro colazione o merenda.

I nostri biscotti sono particolari in quanto preparati seguendo il metodo della frolla montata che prevede molto più burro rispetto alla frolla tradizionale.

INGREDIENTI PER 30 BISCOTTI:

  • 390 gr farina 00
  • 300 gr burro non salato
  • 110 gr zucchero a velo
  • 1 uovo
  • 3 gr sale
  • 1 baccello di vaniglia Tahiti o scorza di 1 limone biologico

PROCEDIMENTO:

  1. Montate il burro pomata ( morbido) con lo zucchero a velo fino ad ottenere una crema. Aggiungete gli aromi e amalgamate.
  2. Unite l’uovo  poco alla volta.
  3. Setacciate la farina e inseritela per ultima nel composto insieme al sale.
  4. Trasferite l’impasto in un sac a poche con una bocchetta frisata
  5. Formate i biscotti su una placca foderata di carta forno. Lasciate riposare in frigo per un’ora circa.
  6. Cuocete in forno a 170 gradi per 15/20 minuti.

Consigli per voi:

  1. Potete aromatizzare la vostra frolla con il cacao in polvere diminuendo leggermente la dose di farina e aumentando quella del burro.
  2. Fate attenzione che il burro sia ben morbido, la farina setacciata e le uova a temperatura ambiente.
  3. Dopo la cottura lasciate riposare i biscotti che, per via della loro morbidezza potrebbero rompersi.
  4. Conservateli in una scatola di latta…dureranno un paio di settimane.

 

By | 2017-04-28T14:48:05+00:00 18 aprile 2017|Categories: Ricette, Dolce|Tags: , , , , |0 Comments

About the Author:

Classe 1999. Studentessa del Liceo Classico Virgilio di Roma, mi scopro gourmet all’età di dodici anni dopo una cena illuminante a una delle tavole più stellate della scena capitolina. Da lì in poi è tutto in viaggio senza sosta a caccia di nuovi sapori e combinazioni che racconto, giorno per giorno, sulla pagina Instagram, aperta da appena un anno, Hedyphageticae.

Leave A Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. +Info

Utilizzo dei Cookie

Il sito di LasaGnaM utilizza cookies per fornire una migliore fruizione dei servizi e una semplice esperienza di navigazione.

I seguenti dati sono raccolti per svolgere il sovraesposto scopo:
Contact Form - nome/email - utilizzo del servizio
Google Analytics - dati generici di traffico sul sito in forma anonima

Continuando a utilizzare questo sito o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Privacy Policy: EU Cookie - ePrivacy Directive

Chiudi